Energie rinnovabili: incostituzionali le norme regionali sulle distanze fra impianti, sul tetto massimo di produzione e sulle proroghe al procedimento autorizzatorio
16498
post-template-default,single,single-post,postid-16498,single-format-standard,bridge-core-2.3.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-22.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive,elementor-default

Energie rinnovabili: incostituzionali le norme regionali sulle distanze fra impianti, sul tetto massimo di produzione e sulle proroghe al procedimento autorizzatorio

A cura del Prof. Davide De Lungo (Of Counsel Studio Legale Ventimiglia)